mia madre

 

 

Era lì piccola donna

ferma ad osservare il vuoto

nel pomeriggio dal sole potente

mi avvicinai piano

la chiamai

non ebbi risposta

lei ferma lì

sguardo nel cielo assente

la mano sinistra sotto il mento

quasi a sorreggere la testa

la chiamai ancora

ancora un nulla

la presi per mano

come una bimba mi seguì

al riparo del sole

mamma fa troppo caldo

e lei  < non sento nulla io >

la feci  bere

non mi uscirono parole

le feci una carezza !!!