goccia dopo goccia

03 – Aires de Otono

 

rosa

 

Goccia su goccia
e ancora goccia
su goccia.
Il tempo saluta
così questo primo giorno
dopo la metà di maggio.
Le rose chine
in giardino in segno
di preghiera.
Chissà se padre sole
oggi le ascolterà
ed asciugherà il pianto
dei boccioli senza rugiada ?
elvio angeletti
16-05-2013 diritti © riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *